Da quando Google ha annunciato l’introduzione dei Core Web Vitals nell’algoritmo utilizzato per calcolare il posizionamento di un sito, é diventata opinione diffusa che avere un sito veloce (e ottimizzato per i Core Web Vitals) permetta di ottenere un miglior posizionamento su Google e di superare la concorrenza.

La verità è che avere un sito ottimizzato per i Core Web Vitals non ti farà ottenere la prima posizione su Google ( e nemmeno la seconda o la terza) nonostante il tuo seo blog preferito affermi il contrario.

E non se non credi a me dovresti leggere la risposta che John Mueller, Search Advocate ed esponente di Google ha dato su Reddit. Te le riporto:

“Core Web Vitals It is a ranking factor, and it’s more than a tie-breaker,

but it also doesn’t replace relevance.

Depending on the sites you work on, you might notice it more, or you might notice it less. […]”

John Mueller – search advocate @google

La risposta non lascia dubbi: i core web vitals rappresentano sì un fattore di ranking (tra gli oltre 200), ma non sostituiscono la rilevanza, quindi per battere un competitor non è sufficiente avere un sito veloce.

Ottimizzare il sito per i Core Web Vitals non serve a nulla?

Assolutamente no, avere un sito ottimizzato per i CWV è importante ma non per ottenere un miglior posizionamento.

Avere un sito ottimizzato significa avere un sito veloce, reattivo e usabile, ovvero avere un sito in grado di offrire una buona esperienza d’uso ai visitatori del sito, visitatori che possono essere clienti nuovi o di ritorno.

Quando il sito offre un’esperienza d’uso sub ottimale, il visitatore si spazientisce e abbandona il sito e a risentirne è il tasso di conversione.

Quando il tasso di conversione diminuisce, significa che il tuo sito sta performando peggio e che non stai vendendo come dovrebbe a causa di una scarsa velocità ed esperienza d’uso.

Che senso ha voler essere primi su Google se il tuo sito fa scappare gli utenti?

Il vero motivo per cui devi avere un sito veloce e ottimizzato per i Core Web Vitals è quindi questo:

Garantire ai tuoi utenti (che sono potenziali clienti) un’esperienza d’uso ottimale con il fine di generare più conversioni. FINE.

Prossimamente terrò la terza edizione del workshop incentrato sull’ottimizzazione delle web performance in cui potrai imparare come analizzare correttamente le performance e aumentare la velocità del tuo sito o di quelli dei tuoi clienti.

I posti sono limitati.

Voglio saperne di più